Login and unlocks the contents


or Register now

Scheda prodotto

/ FLOW S

  • Contatti
  • Stampa
 

FLOW S

superfluidificante iperstabilizzante per impasti cementizi scorrevoli e antiritiro

FLOW-S è un superfluidificante iperstabilizzante, ecocompatibile, di nuova generazione, utilizzato nelle miscele cementizie da iniezione, ed elevato mantenimento della lavorabilità, senza fenomeni di ritiro, essudazione e dilavamento. Consente un’ottima azione protettiva dall’aggressione chimica di cloruri, e solfati. Conforme alle norme UNI EN 8145; UNI EN 7101-72; UNI EN 934-2:2009; ASTM C 494

Confezioni e colori (1)
  • Confezione
    Fusto Lt 210
  • Colore
    Marrone (L)
  • Prezzo

FLOW-S è un additivo pronto all’uso, a base di elementi inorganici, idrosolubili, da aggiungere a qualsiasi tipo di miscela cementizia, già idratata, sia essa calcestruzzo, malta o boiacca, assieme a tutti gli altri componenti, per ottenere una miscela di riempimento fluida, pompabile, antiritiro, non segregabile, impermeabile, aderente all’acciaio ed ad alta/esistenza meccanica.
FLOW-S, è utilizzato, come superfluidificante riduttore d’acqua, nel settore edile, in cui la fluidità, resistenza meccanica, impermeabilità e durabilità, diventano fattori essenziali e migliorativi degli impasti cementizi, annullando completamente il ritiro sia in fase plastica, che in fase di indurimento.

Miscele cementizie da iniezione:
Introdurre nel miscelatore in movimento, circa 25 litri di acqua per ogni 100 chili di cemento da utilizzare, aggiungere il cemento, e successivamente FLOW-S, nel rapporto indicato in tabella. Miscelare per 3-4 minuti, fino ad ottenere una miscela fluida, plastica, omogenea e priva di grumi, se necessario, aggiungere acqua fino al raggiungimento della fluidità richiesta,
Calcestruzzi preparati in cantiere:
FLOW-S va aggiunto all’acqua d’impasto, per calcestruzzi preconfezionati FLOW-S va aggiunto nelle dosi stabilite durante l’impasto del calcestruzzo, cioè dopo l’immissione di tutti i componenti quali cemento, inerti, seguito da miscelazione per altri 3 minuti. Per calcestruzzi impastati in autobetoniera si aggiunge e si miscela FLOW-S, solamente poco prima della sua messa in opera, per un tempo strettamente necessario alla sua omogeneizzazione.
 

Confezionamento di miscela cementizia antiritiro, da iniezione, ad elevate resistenze meccaniche con basso rapporto acqua-cemento, mediante aggiunta di additivo superfluidificante, FLOW-S dell’ATEC, di nuova generazione, a base di componenti inorganici, idrosolubili, da aggiungere in betoniera ad impasto semi-idratato, così come descritto nelle direttive di posa in opera. Conforme alle norme UNI EN 8145; UNI EN 7101-72; UNI EN 934-2:2009; ASTM C 494
Dosaggio consigliato:
Il dosaggio ottimale, viene definito in funzione delle specifiche esigenze tecnico-operative, (temperature ambientali, tipo di attrezzatura, tipologia di iniezione da eseguire, ecc.), consultare tabella dosaggio standard di additivazione, oppure rivolgersi al nostro ufficio tecnico.

Area Download
Per la visualizazione dei documenti รจ necessario avereadobe reader
L’ATEC srl, vanta un team operativo altamente qualific...
Edifici storici
TUNNEL- METROPOLITANE
  Grandi impianti industriali e civili; Servizi tecnic...
Strutture alberghieri
L’ATEC srl, vanta un team operativo altamente qualific...
Il deterioramento generalizzato, quasi inevitabile, che spes...

altri prodotti della linea » flow / fluidificanti per cls reodinamici

 
flow b

Catalizzatore accelerante di presa del cemento

flow e

superfluidificante a rilascio progressivo per miscele cement...

flow mf

Fluidificante stabilizzante per fanghizzazione

flow pr

Superfluidificante per confezionare calcestruzzi reodinamici

flow s

superfluidificante iperstabilizzante per impasti cementizi s...