Login and unlocks the contents


or Register now

Scheda prodotto

/ TERM FIXLEVEL

  • Contatti
  • Stampa
 

TERM FIXLEVEL

Bio-malta per il fissaggio e la rasatura di lastre prefabbricate per l’isolamento degli involucri costruttivi

TERM-FIXLEVEL, è una malta, monocomponente predosata a secco, costituita da granulato selezionato di sabbie vulcaniche, leganti plastoidraulici a basso calore di idratazione, additivi aeranti che ne facilitano l’applicazione e ne favoriscono la lenta disidratazione e  stagionatura dopo la posa.

Conforme alle norme  UNI EN 998-1 UNI EN 10077; UNI EN ISO 13788 e UNI EN ISO 10351, in rispondenza al DLgs 192 e 311 sul contenimento dei consumi energetici.

 

Confezioni e colori (1)
  • Confezione
    Sacco Kg 20
  • Colore
    Bianco (L)
  • Prezzo

TERM FIXLEVEL, è una malta da intonaco monocomponente a prestazione garantita per usi generali (GP) in interno ed esterno su pareti, soffitti, colonne, tramezzi indicato per risolvere efficacemente il problema del  il fissaggio e la rasatura di lastre prefabbricate per l’isolamento degli involucri costruttivi. 

Incollaggio di pannelli termoisolanti in genere (polistirene espanso/estruso, poliuretano espanso, fibre minerali, sughero, fibra di legno, ecc.) a parete o a soffitto, direttamente su intonaco, muratura o calcestruzzo. Rasatura di pannelli termoisolanti con interposta rete di rinforzo in fibra di vetro su pareti interne ed esterne (isolamento a cappotto).

Preparazione del supporto: Il supporto deve essere sano, e pulito, la pulizia deve avvenire mediante macchinario ad aria compressa. Rimuovere i vecchi strati di pittura o stabilitura, in via di distacco.  Le crepe o parti danneggiate del supporto,  vanno riparate con con materiali adeguati a base minerale. Per supporto con presenza di  muffa e alghe va trattato con CLEAR MOULD, biocida ad ampio spettro d’azione, con successiva  asportazione meccanica degli elementi  contaminanti residui.  

Preparazione dell’impasto

Versare sotto agitazione TERM-FIXLEVEL, in un recipiente contenente acqua pulita in ragione del 20 - 24% in peso (ca. 5,0-6,0 lt, di acqua per 25 kg di polvere). Mescolare, possibilmente con miscelatore a basso numero di giri, fino ad ottenere un impasto omogeneo, cremoso e privo di grumi. Lasciar riposare 5 minuti e rimescolare brevemente prima dell’uso. L’impasto così ottenuto rimane lavorabile per almeno 3 ore.

Applicazione dell’ TERM-FIXLEVEL, come adesivo

Applicare TERM FIXLEVEL, direttamente sul rovescio del pannello, in presenza di supporto planare con spatola dentata da 10 mm su tutta la superficie, oppure a cordolo e punti se non sussiste la planarità della muratura. Dopo la posa, pressare bene i pannelli in modo da garantire la buona adesione al supporto verificando la planarità con una staggia.

Applicazione dell’ TERM-FIXLEVEL come rasante

Dopo completa essicazione dell’adesivo, almeno 24 ore dalla posa dei pannelli e secondo le condizioni climatiche, stendere su di essi  TERM FIXLEVEL, in spessore uniforme ed incorporare la rete

in fibra di vetro FIB T92, tenendo cura di comprimerla con la spatola liscia sullo strato fresco dell’impasto e nelle giunzioni deve essere sovrapposta per almeno 10 cm. Dopo 12-24 ore applicare una seconda mano di rasatura con TERM FIXLEVEL, si ottiene così una superficie compatta e regolare atta a ricevere il rivestimento di finitura, che deve essere applicato solo quando la rasatura è ben indurita e stagionata

Applicazione di  pannelli isolanti prefabbricati in polistirene espanso, estruso, poliuretano espanso, fibre minerali, sughero, fibra di legno, ecc. e di sistemi di isolamento  termico a cappotto, eseguito mediante utilizzo di TERM-FIXLEVEL dell’ATEC, a base di granulato selezionato di sabbie vulcaniche, con granulometria fino a mm 0,6, leganti plastoidraulici a basso calore di idratazione, additivi aeranti che ne facilitano l’applicazione e ne favoriscono la lenta disidratazione e  stagionatura dopo la posa; da impastare con  acqua pulita, e applicare con spatola  dentata da 10 mm su tutta la superficie, oppure a cordolo e punti se non sussiste la planarità  della muratura. Nel caso di utilizzo come rasante, l’applicazione dovrà avvenire con spatola liscia direttamente sui pannelli termoisolanti, inglobando nello spessore, una rete in fibra di vetro resistente agli alcali FIB-TEX.98 dell’ATEC srl così come descritto nelle direttive di posa in opera

Resa teorica:  Incollaggio di pannelli isolanti: 4-6 kg/m2 (in funzione della tecnica d’incollaggio).

Resa teorica:  Rasatura di pannelli isolanti: 1,3-1,5 kg/m2 per mm di spessore.(consigliato ca. 4 mm in 2 mani

Edifici storici
  Grandi impianti industriali e civili; Servizi tecnic...
Strutture alberghieri

altri prodotti della linea » term / sistemi termoacustici

 
term base-m1

bio-rasante Termico Refrattario Traspirante e Anticondensa p...

term brick

termoisolante per il montaggio di blocchi e insuflaggio di i...

term coat-20

ISOLANTE TERMO ACUSTICO IN POLISTIRENE ESPANSO AD ALTA DENSI...

term coat-r

Stuoia per isolamento termoacustico in polietilene espanso

term fixlevel

Bio-malta per il fissaggio e la rasatura di lastre prefabbri...

term floor

Massetto pronto predosato per isolamento termo-acustico

term latex

Latice conduttivo polimerico

term wall

Intonaco predosato per isolamento termo-acustico