Login and unlocks the contents


or Register now
HomeReferenzeEdifici storici

interventi realizzati

/ Edifici storici

 

Eremo dei Camaldoli

Luogo: Napoli
Anno:
Committente: Curia Giubileo 2000

Il complesso dell'Eremo dei Camaldoli è un monumento storico ed artistico di Napoli, che rispecchia pienamente i canoni dell'architettura Cinquecentesca del tardo Rinascimento.

Per celebrare il giubileo 2000, sono stati eseguiti interventi di deumidificazione muraria sulle celle monastiche e sul fabbricato del Belvedere, come pure all'interno della navata della chiesa, interventi antiumidità di risalita, per la conservazione degli affreschi Seicenteschi di Giovan Battista Azzolino (Il Miracolo di San Bernardino) e di Luca Giordano (Immacolata Concezione, la Trasfigurazione e La Sacra Famiglia davanti alla Croce). Trattamento antipolvere dei percorsi pedonali e ciclabili all'interno del complesso storico.

» prodotti utilizzati

clear wall

Eco-pulitore liquido disinfestante battericida alghicida a base di tensioattivi anfoteri di terza generazione

mix soil

Agente Stabilizzante Ionico per Suoli

premix cal-c

Bio-malta colabile per la riaggregazione muraria

premix cal-t

Malta reoplastica fibrorinforzata per riporti strutturali delle murature d’epoca

protex p485-b

impregnante silossanico per barriera chimica antiumidità

silica p21-m

ecopittura ai silicati resistente alla salsedine marina

silica primer

Promotore di silicatizzazione ad azione corticale nei cicli di pitturazione ai silicati

 

Chiesa Madre San Nicola di Mira

Luogo: Castelluccio Inferiore (PZ)
Anno:
Committente: .

L’edificazione, della Chiesa Madre dedicata a San Nicola di Bari, ricostruita in stile barocco su una fabbrica medioevale e di cui resta il massiccio campanile., gli interventi si sono sviluppati nella riaggregazione muraria del campanile, delle cupole, del coro, e la fonte battesimale, mediante iniezioni murarie.

» prodotti utilizzati

premix cal-c

Bio-malta colabile per la riaggregazione muraria

 

Castello di Monteserico

Luogo: Genzano di lucania (PZ)
Anno:
Committente: x

Il castello è un monumento storico artistico che si ergeva in un territorio di grande importanza strategica, essendo prossimo ai confini longobardo-bizantini e, quindi, fu naturalmente protagonista delle vicende belliche che caratterizzarono i due popoli per la conquista del territorio.
L’edificazione, non ha un'origine certa, anche se accreditati richiami storici la fanno risalire all'epoca normanna tra il VI e il VII secolo.
Gli interventi di consolidamento strutturale si sono sviluppati della torre quadrangolare centrale, e nell’arco che sostiene una volta a botte a sesto acuto al piano terra, mediante iniezioni murarie, betoncini strutturali e rinforzo con fibre di carbonio e specifiche resine epossidiche a base acqua
 

» prodotti utilizzati

carbon tex-u

Tessuto in fibre di carbonio unidirezionale

premix cal-c

Bio-malta colabile per la riaggregazione muraria

premix cal-t

Malta reoplastica fibrorinforzata per riporti strutturali delle murature d’epoca

restor r

bio-malta antisale da rinzaffo e rincoccio murario a base di calce idraulica naturale

 

Certosa di San Giacomo

Luogo: Capri -Napoli
Anno:
Committente: .

L’edificazione, della Certosa di San Giacomo di Capri, risale alla seconda metà del ‘300, gli interventi di recupero strutturale si sono sviluppati sulle coperture, formate dalle volte estradossate in coccio pesto, mediante impregnazione consolidante di massa, iniezioni murarie, e betoncini strutturali

» prodotti utilizzati

premix cal-c

Bio-malta colabile per la riaggregazione muraria

premix cal-t

Malta reoplastica fibrorinforzata per riporti strutturali delle murature d’epoca

protex p485-c

crema silossanica polarizzata per barriera chimica antiumidità’ di risalita

restor r

bio-malta antisale da rinzaffo e rincoccio murario a base di calce idraulica naturale

 

Castel Sant’Elmo

Luogo: Napoli
Anno:
Committente: .

L’edificazione, del Castel Sant’Elmo, risale al 1275., gli interventi si sono sviluppati nel recupero dell'originaria struttura, degli antichi percorsi, mediante la stabilizzazione e protezione impermeabile, dei camminamenti di ronda e la deumidificazione muraria degli ambienti sotterranei

» prodotti utilizzati

flex lastic

Impermeabilizzante liquido bicomponente a base di leganti idraulici e polimeri sintetici con flessibilità fino a -26°C

premix cal-t

Malta reoplastica fibrorinforzata per riporti strutturali delle murature d’epoca

premix cal.bc

Betoncino colabile di calce idraulica naturale per riporti strutturali A SPESSORE

restor a

bio-malta di allettamento a calce idraulica per la deumidificazione muraria (spessore da 10 a 20mm per strato)

restor f60

malta traspirante di finitura frattazzata a calce idraulica NATURALE (spessore da 5 a 8mm)

restor r

bio-malta antisale da rinzaffo e rincoccio murario a base di calce idraulica naturale

 

Castel dell’Ovo

Luogo: Napoli
Anno:
Committente: .

L’edificazione, del Castel dell’Ovo, di origine greco-euboica, risale a metà VII secolo a.C.., gli interventi si sono sviluppati nel recupero dell'originaria struttura, della sala “Antro di Virgilio”, e la sala Sirena, completamente scavata nel tufo, mediante impregnazione consolidante di massa e intonaci deumidificanti.

» prodotti utilizzati

protex p485-c

crema silossanica polarizzata per barriera chimica antiumidità’ di risalita

restor a

bio-malta di allettamento a calce idraulica per la deumidificazione muraria (spessore da 10 a 20mm per strato)

restor f60

malta traspirante di finitura frattazzata a calce idraulica NATURALE (spessore da 5 a 8mm)

restor r

bio-malta antisale da rinzaffo e rincoccio murario a base di calce idraulica naturale

 

Chiesa della Madonna di Costantinopoli

Luogo: Castelluccio Sup. (PZ)
Anno:
Committente: .

L’edificazione, della Chiesa della Madonna di Costantinopoli, risale al XVI-XVII secolo, gli interventi si sono sviluppati nel recupero dell'originaria struttura, della torre campanaria a pianta ottagonale, mediante iniezioni murarie, betoncini strutturali e rinforzo con fibre di carbonio e specifiche resine epossidiche a base acqua.

» prodotti utilizzati

protex p485-c

crema silossanica polarizzata per barriera chimica antiumidità’ di risalita

restor a

bio-malta di allettamento a calce idraulica per la deumidificazione muraria (spessore da 10 a 20mm per strato)

restor f60

malta traspirante di finitura frattazzata a calce idraulica NATURALE (spessore da 5 a 8mm)

restor r

bio-malta antisale da rinzaffo e rincoccio murario a base di calce idraulica naturale

 

Museo Archeologico dell'antica Calatia

Luogo: Via Caudina, Maddaloni (CE).
Anno:
Committente: Soprintendenza Archeologia della Campania

 INTERVENTI DI RESTAURO E RECUPERO FUNZIONALE

» prodotti utilizzati

cal paint-c

Eco-stabilitura minerale traspirante con finitura antica al civile

cal panit-e

ecopittura minerale traspirante con finitura antica liscia

friso fino

Bio-Malta per finitura di intonaco traspirante a legante idraulico ed aerosilicoalluminato per esterni ed interni

friso lime

Bio-Malta di Calce Calcica CL 90S ad alta TRASPIRAbilità per intonaco di fondo

restor a

bio-malta di allettamento a calce idraulica per la deumidificazione muraria (spessore da 10 a 20mm per strato)

 

Museo Archeologico dell'antica Calatia

Luogo: Via Caudina, Maddaloni (CE).
Anno:
Committente: Soprintendenza Archeologia della Campania

 INTERVENTI DI RESTAURO E RECUPERO FUNZIONALE

» prodotti utilizzati

cal paint-c

Eco-stabilitura minerale traspirante con finitura antica al civile

cal panit-e

ecopittura minerale traspirante con finitura antica liscia

friso fino

Bio-Malta per finitura di intonaco traspirante a legante idraulico ed aerosilicoalluminato per esterni ed interni

friso lime

Bio-Malta di Calce Calcica CL 90S ad alta TRASPIRAbilità per intonaco di fondo

restor a

bio-malta di allettamento a calce idraulica per la deumidificazione muraria (spessore da 10 a 20mm per strato)